Piante e Fiori

Erbe e piante medicinali

Lista delle Erbe e delle piante medicinali

L’acacia (Robinia pseudoacacia) è una pianta officinale della famiglia delle Fabacee dalle spiccate proprietà curative. Grazie alla sua azione astringente, antisettica e antinfiammatoria, l’acacia è usata contro le dispepsie accompagnate da diarrea e nelle enteriti.

Acai
L’açai (Euterpe oleracea) è una pianta della famiglia delle Arecaceae. Le sue bacche sono ricche di antociani, vitamine e minerali e svolgono un’azione ipocolesterolemizzante e antiossidante.

Achillea
L’achillea (Achillea millefolium) è una pianta della famiglia delle Asteraceae. Oltre alle ben note prorietà cicatrizzanti, l’achillea possiende anche proprietà emostatiche ed è utile anche in caso di spasmi muscolari.

Agar agar
L’agar agar è un gelificante di origine naturale derivato dalle alghe rosse dall’azione lassativa e depurativa. L’agar agar viene utilizzato come gelificante in qualità di egregio sostituto delle gelatine di origine animale.

Agnocasto
L’agnocasto (Vitex agnus castus) è una pianta della famiglia delle Verbenacee. Utile perchè ricca di flavonoidi e alcaloisi, ha un’azione antispasmodica e sedativa in generale.

Agrimonia
L’agrimonia (Agrimonia eupatoria) è una pianta della famiglia delle Rosaceae. Grazie alle sue proprietà depurative, è utile per la salute del fegato.

Alloro
L’alloro (Laurus nobilis) è una pianta della famiglia delle Lauraceae. Utile in caso di disturbi allo stomaco e coliche, è usato per curare febbre e tosse.

Aloe vera
L’aloe vera (Aloe barbadensis Mille) è una pianta della famiglia delle Aloeacee. Largamente usata per le sue proprietà antinfiammatorie, depuratici e nutrienti, porta benefici anche in persone affette da HIV e leucemia.

Altea
L’altea (Althaea officinalis) è una pianta della famiglia delle Malvaceae. Utile in caso di disturbi alle vie respiratorie, ha anche proprietà emollienti, lenitive e protettive.

Amamelide
L’amamelide (Hamamelis virgianana) è una pianta della famiglia delle Hamamelidaceae. Ricca di tannini solubili e flavonoidi, ha proprietà astringenti e antiemorragiche.

Ananas
L’ananas (Ananas sativus) è il frutto della pianta di ananasso, appartenente alla famiglia delle Bromeliacee. Grazie alla presenza della bromelina ha un’azione decongestionante, oltre che essere ricca di sali minerali e in vitamine.

Angelica
L’angelica (Angelica archangelica) è una pianta della famiglia delle Ombrellifere. Oltre ad avere un’azione antispasmodica, calmante e antinfiammatoria, aiuta anche nella digestione grazie alle sue proprietà carminative.

Arnica
L’arnica (Arnica Montana) è una pianta della famiglia delle Asteraceae conosciuta per le sue proprietà antiflogistiche, antireumatiche e antiechimatose.

Artemisia
L’artemisia (Artemisia vulgaris) è una pianta perenne della famiglia delle Asteracee, utilizzata per la cura della tosse per le sue proprietà antisettiche ed espettorante.

Artiglio del diavolo
L’artiglio del diavolo (Harpagophytum procumbens) è una pianta perenne della famiglia delle Pedaliaceae , utilizzata per la cura di mal di testa e mal di schiena grazie alle sue proprietà analgesiche e anti-infiammatorie.

Assenzio
L’Artemisia absinthium L. (volg. Assenzio) è una pianta dal sapore amaro ampiamente utilizzata per diversi disturbi legati al sistema digerente. Oltre a favorire e regolazzire il flusso mestruale, è indicata anche come febbrifugo.

Astragalo
L’astragalo (Astragalus membranaceus) è una pianta della famiglia delle Fabaceae. Conosciuto per le sue proprietà immunostimolanti, adattogene e disintossicanti, è utile per sostenere le difese del corpo.

Bardana
La bardana (Arctium iappa) è una pianta perenne della famiglia delle Asteraceae, conosciuta come dermopatica e utilizzata per acne, dermatiti, eczema, seborrea, forfora e psoriasi.

Belladonna
La Belladonna (Atropa belladonna) è una pianta della famiglia delle Solanaceae. È una delle erbe più usate in farmacologia e ha un’azione antispasmodica e broncodilatatrice.

Betulla
La betulla (Betula pendula) è una pianta perenne della famiglia delle Betulaceae, utilizzata per la cura della cistite e della cellulite grazie alle sue proprietà diuretiche e depurative.

Biancospino
Il biancospino (Crataegus oxyacantha) è una pianta perenne della famiglia delle Rosaceae, utilizzata per la cura del sistema circolatorio grazie alla sua spiccata attività cardioprotettiva e antiossidante.

Boldo
Il boldo (Peumus boldus) è una pianta perenne della famiglia delle Monimiaceae, utilizzata per la la digestione difficile, la stitichezza e l’insufficienza epatica grazie alle sue proprietà disintossicante, digestiva e colagoga.

Borragine
La borragine (Borago officinalis) è una pianta della famiglia delle Boraginaceae. I suoi semi sono ricchi di acidi grassi polinsaturi e sono utilizzati per le loro proprietà antinfiammatorie e protettive del sistema cardiovascolare.

Borsa pastore
La borsa pastore (Capsella bursa-pastoris) è una pianta della famiglia delle Brassicaceae. Oltre ad avere un’azione emostatica, le sue proprietà astringenti sono utili anche per la circolazione e la diarrea.

Boswellia
La boswellia (Boswellia serrata) appartiene alla famiglia delle Burseraceae. Nota per le proprietà antinfiammatorie e analgesiche naturali, è utile per dolori muscolari, reumatismi, artrite e artrosi.

Calendula
La calendula (Calendula officinalis) appartiene alla famiglia delle Composite. Nota anche come “oro di Maria”, la calendula è molto utile come antispasmodico e antinfiammatorio.

Camomilla
La camomilla (Matricaria recutita) è una pianta della famiglia delle Asteraceae. Conosciuta fin dall’antichità per le sue notevoli proprietà sedative e calmanti, ha anche effetti ipoglicemizzanti utili in caso di diabete.

Capelvenere
Il Capelvenere (Adiantum capillus-vaneris) è una pianta della famiglia delle Polypodiaceae. Fin dall’antichità, è stato utilizzato per i suoi effetti benefici sulle sindromi da raffreddamento e per riequilibrare il cuoio capelluto.

Cardo mariano
Il cardo mariano (Silybum marianum) è una pianta che appartiene alla famiglia delle Asteracee. Indicato per migliorare la funzionalità epatica, ha anche ottime proprietà sia come tonico che come decongestionante.

Carrube
Le carrube, frutto dell’albero sempreverde del Carrubo, sono ricche di fibre, hanno proprietà dimagrante, astringente e antiemorragica, e sono conosciute anche come sostituto del cioccolato per chi soffre di allergie al cacao.

Carvi
Il carvi è una pianta officinale conosciuta fin dall’antichità per le sue proprietà disinfettanti e antispastiche, che può essere usato anche dalle donne con flusso mestruale scarso.

Celidonia
La Celidonia (Chelidonium majus) è una pianta della famiglia delle Papaveracee. Nota per le sue proprietà antispasmodiche, colagoghe e coleretiche, è utile anche contro le affezioni dermatologiche.

Centaurea
La centaurea (Centaurium erytraea) appartiene alla famiglia delle Gentianaceae. Nota perchè stimola la secrezione gastrica, è utile in caso di inappetenza e di digestione difficile.

Centella
La centella (Hydrocotyle asiatica o Centella asiatica) è una pianta della famiglia delle Apiaceae. Utile per combattere la cellulite, svolge un’attività flebotonica che aiuta anche in caso di emorroidi e diabete.

Cerfoglio
Il cerfoglio (Anthriscus cerefolium) è considerato una pianta officinale e aromatica. Dalle proprietà diuretiche e depurative, è utile per l’apparato respiratorio e contro la stitichezza.

Ciliegio
Il ciliegio (Prunus avium) appartiene alla famiglia delle Rosaceae. Nota per le proprietà antinfiammatorie e drenanti, è utile contro la ritenzione idrica, la cellulite e in caso di calcoli renali.

Cimicifuga
La cimicifuga (Cimicifuga racemosa) appartiene alla famiglia delle Ranunculaceae. Nota per le proprietà antinfiammatorie e riequilibranti, è utile per alleviare i disturbi legati alla menopausa.

Citronella
La citronella è una pianta officinale conosciuta come l’antizanzare per eccellenza. Dall’azione antispasmodica, antibatterica, sedativa e decontratturante, la citronella permette anche di curare i disturbi digestivi.

Cola
La cola è uno stimolante naturale che aiuta a combattere efficacemente la stanchezza e il torpore, mantenendo alto il livello di attenzione, grazie alla presenza di caffeina.

Corbezzolo
Il corbezzolo (Arbutus unedo) è un pianta appartenente alla famiglia Ericaceae. Utile contro cistite e diarrea, ha un’azione disinfettante, balsamica e antispasmodica.

Crespino
Il Crespino (Berberis vulgaris) è una pianta della famiglia delle Berberidacee conosciuta fin dall’antichità per le sue proprietà officinali.

Crisantemo
Il Crisantemo, noto come fiore ornamentale, presenta importanti proprietà terapeutiche. È, infatti, antivirale e antibatterico, utile contro raffreddore, influenza, infezioni delle vie respiratorie e del tratto urinario.

Damiana
La damiana (Turnera diffusa, var. aphrodisiaca) appartiene alla famiglia delle Turneraceae. Nota per le proprietà antidepressive e tonico stimolanti naturali, è utile in caso di insonnia, stress e ansia.

Digitale
La digitale (Digitalis purpurea) è una pianta della famiglia delle Scrophulariaceae. Dalla proprietà cardiocinetica, è utile per la salute del cuore e del sistema circolatorio.

Drosera
La drosera è un’erba officinale dalle numerose proprietà terapeutiche che viene coltivata in tutto il mondo per scopi medicinali.

Dulcamara
La dulcamara, pianta velenosa, è in realtà un ottimo aiuto in caso di ipotermia e malattie da raffreddamento, oltre che dissenteria.

Echinacea
L’echinacea (Echinacea purpurea ed Echinacea angustifolia) appartiene alla famiglia delle Composite. Nota per le proprietà immunostimolanti e anitvirali, è utile per favorire le difese immunitarie e curare i sintomi di malattie da raffreddamento.

Efedra
L’efedra (Ephedra distachya) è una pianta della famiglia delle Ephedraceae utilizzata come rimedio ad azione broncodilatatrice, utile nel trattamento dell’asma, della bronchite, delle congestioni nasali, della sonnolenza e del sovrappeso.

Eleuterococco
L’eleuterococco (Eleuterococcus senticosus) è una pianta della famiglia delle Araliaceae. Utile per stimolare il metabolismo ed equilibrare l’energia, è un’ottimo anti-stress.

Elicriso
L’elicriso (Helichrysum italicum) appartiene alla famiglia delle Asteraceae. Noto per le proprietà antistaminica e antinfiammatoria, è utile per curare allergie e disturbi cutanei.

Enotera
L’enotera (Oenothera biennis) appartiene alla famiglia delle Onagraceae. Nota come pianta protettiva contro le malattie della pelle, è utile per i disturbi del sistema ormonale femminile.

Enula Campana
L’enula campana (Inula helenium) è una pianta della famiglia delle Asteraceae (Compositae). Nota per le sue proprietà mucolitiche e diuretiche, è utile contro catarro, gotta e reumatismi.

Epilobio
L’Epilobio è principalmente utilizzato nel trattamento dei disturbi della prostata, tuttavia, grazie anche alle sue proprietà antinfiammatorie e antibatteriche, viene impiegato per combattere diverse altre patologie.

Equiseto
L’equiseto (Equisetum arvense) è una pianta della famiglia dell’Equisetacee. Nota per le sue proprietà capilloprotettrici e diuretiche, è utile per i capelli, la pelle e le unghie.

Erica
L’erica è una pianta officinale dall’azione diuretiche, antireumatiche, antisettiche, astringenti e antinfiammatorie, utile per il trattamento di infiammazioni delle vie urinarie, cistiti, uretriti e litiasi uratica.

Erisimo
L’erisimo (Sisymbrium officinale) è una pianta della famiglia delle Brassicaceae. Nota per le sue proprietà antinfiammatorie e antisettiche, è utile per l’apparato respiratorio.

Escolzia
L’escolzia (Echoltzia californica) è una pianta della famiglia delle Papaveraceae. Nota per le sue proprietà sedative e ipnoinducenti, è utile contro mal di testa, disturbi dell’umore e del sonno, e la pressione alta.

Eucalipto
L’eucalipto (Eucalyptus globulus) è una pianta della famiglia delle Myrtaceae. L’olio essenziale che se ne ricava è utile per tosse, raffreddore e sinusite ma è molto usatp anche nella cosmetica.

Eufrasia
L’eufrasia (Euphrasia officinalis) è una pianta della famiglia delle Scrofulariaceae. Nota per le sue proprietà antinfiammatoria e decongestionante, è utile per gli occhi, la tosse e il raffreddore.

Fico
Il fico (Ficus carica) è una pianta della famiglia delle Moraceae. Ricco di calcio e vitamina A, è utile contro vl’anemia e come digestivo e antinfiammatorio.

Fieno greco
Il fieno greco (Trigonella foenum graecum) è una pianta della famiglia delle Fabaceae. Nota per le sue proprietà ricostituenti, è utile anche come ipocolesterolemizzante, mucolitico e antinfiammatorio.

Frangola
La frangola (Rhamnus frangula) è una pianta della famiglia delle Rhamnaceae. Nota per la sua proprietà lassativa, è ottima per stimolare la peristalsi.

Frassino
Il Frassino è una pianta officinale conosciuta fin dall’antichità per la sua proprietà lassativa, diuretica, antinfiammatoria, antireumatica, antiartritica e per la sua linfa, la manna.

Fucus
Il Fucus (Fucus vesiculosus) è una pianta della famiglia delle Fucaceae. Nota per le sue proprietà lassative e dimagranti, è utile controcellulite e reflusso gastro-esofageo.

Galega
La galega (Galega officinalis) è una pianta della famiglia delle Fabaceae. Nota per le sue proprietà galattogene, è utile per la cura del diabete e del fegato.

Garcinia
La garcinia (Garcinia cambogia) è una pianta della famiglia delle Clussiaceae. Dall’azione brucia-grassi, è utile per regolare i livelli del colesterolo e degli zuccheri nel sangue.

Gelsomino
Il gelsomino (Jasminum L.) è un pianta appartenente alla famiglia Oleaceae. Utile contro lo stress e per favorire il riposo, ha una azione sedativa, lenitiva e antiossidante.

Genziana
La Genziana ha spiccate proprietà terapeutiche a carico del sistema digerente. Infatti, è stimolanti delle funzioni gastriche, digestive, toniche, antifermentative, vermifughe, stomachiche, febbrifughe e depurative.

Geranio
Il geranio, conosciuto principalmente come pianta ornamentale, presenta importanti proprietà terapeutiche. Infatti, è antinfiammatorio, lenitivo e antisettico delle mucose, e svolge importanti funzioni antistress.

Ginestra
La ginestra (Cytisus scoparius) è una pianta della famiglia delle Leguminose Papilionacee. Dall’importante azione sedativa, lassativa e vasocostrittrice, è utile per depurare l’organismo e regolare la frequenza cardiaca.

Ginkgo
Il ginkgo (Ginkgo biloba) è una pianta della famiglia delle Ginkgoaceae. Oltre ad essere utile contro il diabete e le allergie, è usato anche per contrastare il morbo di Alzheimer.

Ginseng
Il ginseng (Panax ginseng) è una pianta appartenente alla famiglia delle Araliaceae. Conosciuta per le sue proprietà adattogene e antistress, è anche utilizzata per la cura del diabete mellito, grazie alle sue qualità ipoglicemizzanti.

Glucomannano
Il glucomannano (Amorphophallus konjak) è una pianta della famiglia delle Aracee. Ricco di fibre dalle proprietà dimagranti, è utile contro l’assorbimento dei grassi.

Gramigna
La gramigna (Agropyrum repens) è una pianta della famiglia delle Graminacee. Conosciuto anche come grano selvatico, ha un’azione antisettica e antinfiammatoria utile per i reni, contro la cistite e la cellulite.

Griffonia
La griffonia (Griffonia simplicifolia) è una pianta della famiglia delle Leguminosae. Utile contro depressione, ansia e insonnia, incrementa i livelli di serotonina nell’organismo.

Guaranà
Il guaranà (Paullinia cupana) è una pianta rampicante, sempreverde, appartenente alla famiglia delle Sapindaceae. Grazie alle loro proprietà stimolanti, i suoi semi sono utilizzati in caso di affaticamento psicofisico o depressione.

Gymnema
La gymnema (Gymnema sylvestre) è una pianta della famiglia delle Asclepiadacee. Nota per essere la pianta anti-zuccheri per eccellenza, è utile per chi soffre di diabete o vuole perdere peso.

Iperico
L’iperico (Hypericum perforatum) è una pianta della famiglia delle Hypericaceae. Le sue sommità fiorite sono ricche di flavonoidi e svolgono un’azione antidepressiva e sedativa.

Ippocastano
L’ippocastano (Aesculus hippocastanum) è una pianta della famiglia delle Ippocastanacee. Dall’azione vasocostrittrice e decongestionante, è utile per la salute dei reni e delle vene.

Issopo
L’issopo (Hyssopus officinalis) è una pianta della famiglia delle Lamiaceae utile contro tosse, raffreddore, asma e cistite.

Karkadè
Il karkadè (Hibiscus sabdariffa) è una pianta della famiglia delle Malvaceae. Ricca di polifenoli è utile in caso di mal di gola, ipertensione, tosse, raffreddore.

Lampone
Il lampone (Rubus idaeus) è una pianta della famiglia delle Rosaceae utile per la circolazione, depurare il sangue e lenire disturbi gastrointestinali.

Lavanda
La lavanda (Lavandula angustifolia) è una pianta della famiglia delle Lamiaceae. Grazie alle proprietà dei suoi oli essenziali, la lavanda è utile per mal di testa, insonnia, tosse e punture di insetto.

Lichene islandico
Il lichene islandico (Cetraria islandica L. Ach.) è una pianta della famiglia delle Parmeliaceae che stimola le funzioni digestive ed è utile contro nausea, vomito, tosse, asma e mal di gola.

Liquirizia
La liquirizia, Glycyrrhiza glabra, è una pianta perenne della famiglia delle Leguminosae. Utilizzata come digestivo, espettorante e antinfiammatorio, è molto utile nella cura della tosse, del mal di gola e dell’acidità gastrica.

Luppolo
Il luppolo (Humulus lupulus) è un pianta appartenente alla famiglia delle Cannabaceae. Utile contro lo stress e il mal di testa, aiuta la digestione e la rigenerazione di pelle e capelli.

Maca delle Ande
La Maca delle Ande (Lepidium meyenii) è una pianta della famiglia delle Brassicaceae. La sua radice è ricca di principi nutritivi essenziali per l’organismo.

Malva
La malva (Malva sylvestris) è una pianta appartenente alla famiglia delle Malvaceae e originaria probabilmente del Nordafrica. Grazie alle sue proprietà emollienti e antinfiammatorie, la malva è utile contro la tosse, ma anche per regolare la funzione dell’intestino.

Manna
La manna è una sostanza estratta dalla linfa che sgorga dalle ferite del tronco del frassino, molto conosciuta per le proprietà lassativa, espettorante, emolliente e sedativo della tosse.

Meliloto
Il meliloto (Melilotus officinalis) è una pianta della famiglia delle Leguminosae utile contro cellulite, ritenzione idrica e disturbi circolatori.

Melissa
La melissa (Melissa officinalis) è una pianta erbacea perenna della famiglia delle Labiateae. Grazie alle sue proprietà antispasmodiche e antinfiammatorie, e agli oli essenziali che contiene, è utilizzata nella cura di molti disturbi.

Menta piperita
La Menta piperita ha, in rapporto agli altri tipi di menta, un più alto contenuto di mentolo ed è una delle piante officinali più utilizzate. Dalle proprietà anestetiche, antisettiche, depurative e carminative, è molto usata anche nella cosmesi.

Mirtillo
Il mirtillo (Vaccinium Myrtillus) è una pianta appartenente alla famiglia delle Ericacee. Grazie alle sue proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e , vasodilatatorie, aiuta nella cura dei disturbi del sistema cardiocircolatorio.

Mirto
Il Mirto (Myrtus communis), è una pianta appartenente alla famiglia delle mirtacee dalle proprietà balsamiche, antinfiammatorie, astringenti, molto utile nei casi di cistite, nei problemi di digestione, nelle gengiviti e nelle emorroidi.

Mughetto
Il Mughetto (Convallaria majalis) è una pianta velenosa appartenente alla famiglia delle Liliacee. Molto conosciuto per le sue proprietà curative a carico del sistema cardiaco, il mughetto è utile nei casi di ipotensione, cefalea e palpitazioni.

Muira puama
Il Muira puama o Marapuama (detta anche volgarmente anti impotenza naturale) è una pianta tipica del Brasile molto conosciuta per i suoi effetti afrodisiaci.

Noni
La pianta esotica del Noni (Morinda citrifolia) è conosciuta da millenni nelle isole polinesiane per le sue proprietà benefiche e, attualmente, è interesse di studi per le diverse attività terapeutiche ad esso attribuibili.

Olmo
L’olmo è un pianta appartenente alla famiglia Oleaceae. Utile contro i problemi gastrointestinali, è ricco di tannini, minerali e principi amari.

Ortica
L’ortica (Urtica dioica) è una pianta della famiglia delle Urticaceae. Ricca di acido folico e ferro, è utilizzata in caso di anemia, artrite, cistite e diarrea.

Partenio
Il Partenio, nella fitoterapia moderna, è principalmente usato nella prevenzione e nella cura dell’emicrania e dei dolori mestruali.

Passiflora
La passiflora (Passiflora incarnata) è una pianta appartenente alla famiglia delle Passifloracee. Grazie alla sua azione calmante, è uno dei rimedi fitoterapici più utilizzati per i disturbi della sfera nervosa.

Piantaggine
La piantaggine (Plantago lanceolata) è una pianta della famiglia delle Plantaginaceae. Usata come antinfiammatorio ed espettorante del catarro, è utile in caso d’infiammazioni delle mucose.

Pilosella
La pilosella (Hieracium pilosella) è una pianta che appartiene alla famiglia delle Asteracee. Dalle proprietà diuretiche e antibiotiche, è utile in caso di infezioni urinarie e cistiti.

Pimpinella
La pimpinella (Pimpinella anisum) è un pianta appartenente alla famiglia delle Apiaceae o Ombelliferae. Utile per favorire la digestione e contro il meteorismo, ha una azione antibatterica ed espettorante.

Pino
Il Pino possiede diverse proprietà curative che permettono di curare diverse patologie tra cui quelle dell’apparato respiratorio.

Pompelmo
Il pompelmo (Citrus maxima o grandis) è una pianta della famiglia delle Rutaceae. I suoi semi sono ricchi di flavonoidi e svolgono un’azione antivirale, antibatterica e antifungina.

Primula
La primula (Primula veris o officinalis) è una pianta della famiglia delle Primulaceae. Nota per le sue proprietà analgesiche, antinfiammatorie e antireumatiche, è utile contro insonnia e mal di testa.

Psillio
Lo Psillo (Plantago psyllium) è una pianta della famiglia delle Plantaginaceae. Noto come lassativo naturale dalle proprietà lenitive, è utile contro il colesterolo e l’intestino irritabile.

Quercia
La quercia è un pianta appartenente alla famiglia Oleaceae. Utile contro lo stress e per favorire il riposo, ha una azione sedativa, lenitiva e antiossidante.

Rhodiola
La rodiola (Rhodiola rosea) è una pianta della famiglia delle Crassulaceae. Nota per essere un adattogeno vegetale dalle proprietà dimagranti, è utile contro stress, nervosismo e tachicardia.

Ribes nero
Il ribes nero (Ribes nigrum) è una pianta della famiglia delle Sassifragaceae. Noto per le sue proprietà antinfiammatoria e antistaminica, è utile contro congiuntivite, allergia e stanchezza.

Rosa canina
La rosa canina è una specie spontanea appartenente alla famiglia delle Rosaceae. Grazie alle sue proprietà antinfiammatoria e vitaminizzante, è molto utile nella cura di congiuntivite e asma, ma anche per l’assorbimento di calcio e ferro.

Rusco
Il rusco (Ruscus aculeatus), o pungitopo, è una pianta della famiglia delle Ruscaceae. Nota per le sue proprietà vasoprotettrici e antinfiammatorie, è utile per la circolazione venosa.

Ruta
La ruta, il cui nome scientifico è Ruta graveolens, appartiene alla famiglia delle Rutaceae. È una pianta molto utilizzata come aromatizzante di liquori, per insaporire diverse pietanze e per le sue proprietà terapeutiche.

Salice
Il salice (Salix alba) è una pianta della famiglia delle Salicaceae. Nota per le sue proprietà antinfiammatoria, antinevralgica e antifebbrile, è utile contro reumatismi, mal di testa e febbre.

Salsapariglia
Particolarmente nota nel XVI secolo come rimedio contro la sifilide, la salsapariglia è oggi conosciuta in fitoterapia principalmente come diaforetico.

Sambuco
Il Sambucus nigra (volg. Sambuco) è una pianta utilizzata in fitoterapia ad ampio spettro. Grazie alle proprietà diuretica, diaforetica, lassativa, emetica, antinevralgica.

Sandalo
Il Sandalo è utilizzato da millenni per le sue qualità medicinali e per il suo potere deodorante. È importante anche per il suo legno, dal quale si estrae l’olio essenziale, che ha un notevole valore terapeutico.

Santoreggia
La santoreggia è una pianta officinale molto comune nel nostro paese e trova diversi utilizzi terapeutici. Grazie alle sue proprietà antisettiche e antispasmodiche, è utile contro afflizioni renali, polmonari e infezioni intestinali.

Saponaria
La saponaria veniva largamente impiegata, in passato, per le sue proprietà fisiche-meccaniche (per lavare i tessuti – lana in particolare) e terapiche (espettorante, depurativa, diuretica, contro affezioni cutanee).

Schisandra
La Schisandra è una pianta adattogena ricca di lignani, utile contro lo stress e per stimolare il cuore e il sistema nervoso.

Senna
La senna (Cassia angustfolia) è una pianta della famiglia delle Fabaceae utile per le sue proprietà lassative e antielmintiche.

Serenoa
La serenoa (Serenoa repens) è una pianta della famiglia delle Arecaceae. Nota per la sua azione riequilibrante sul sistema ormonale, è utile contro l’alopecia e i problemi alla prostata.

Sinefrina
La sinefrina è una sostanza presente nella buccia dell’arancia amara (Citrus aurantium) e viene utilizzata principalmente a scopi dimagranti.

Spirea
La spirea (Filipendula ulmaria) è una pianta della famiglia delle Rosaceae. Nota per le sue proprietà antinfiammatorie e diuretiche, è utile contro dolori articolari e stati febbrili.

Stevia
La stevia (Stevia rebaudiana), è una piccola pianta originaria dell’America del sud e utilizzata dai curanderos locali; oggi è nota per il suo elevato potere dolcificante ed è priva di calorie. Appartiene alla famiglia delle Compositae o Asteraceae ed è facile da coltivare ed autoprodurre.

Tamarindo
Il tamarindo, o dattero dell’india, è ricco di vitamine e minerali. Contiene acido tartarico, un potente antiossidante, ed è utile per i problemi di digestione.

Tarassaco
Il tarassaco (Taraxacum officinale) è una pianta appartenete alla famiglia delle Asteracee. Con le sue proprietà depurative e antinfiammatorie, è un ottimo alleato nella cura delle malattie legate al fegato.

Tè verde
Il tè verde (Camelia sinensis) appartiene alla famiglia delle Theaceae. Molto conosciuto per la sua azione antiossidante, è utile per contrastare l’invecchiamento cellulare.

Tiglio
Il tiglio (Tilia tomentosa) è un albero molto longevo appartenente alla famiglia delle Tiliaceae. Grazie alle proprietà di foglie e fiori, è utile in fitoterapia per combattere l’insonnia, il nervosismo e i disturbi delle vie aeree.

Tribulus terrestris
Il Tribulus terrestris è una pianta utilizzata in fitoterapia per la cura di alcune patologie legate alla sfera sessuale. Ricco di saponine, è efficace come stimolante della produzione di ormoni quali testosterone e diidrotestosterone, che regolano la libido.

Trifoglio
Il trifoglio è un fitoestrogeno naturale, utile per abbassare i livelli di colesterolo nel sangue, per prevenire l’osteoporosi e contrastare i radicali liberi.

Uncaria
L’uncaria (Uncaria tomentosa wild) è una pianta della famiglia delle Rubiacee. Nota per le sue proprietà immunostimolanti, antivirali e antinfiammatorie, è utile contro infezioni e raffreddore.

Uva ursina
L’Uva ursina (Arctostaphylos uva-ursi) è una pianta della famiglia delle Ericaceae. Nota per le sue proprietà antinfiammatorie e antisettiche, è utile per i disturbi delle vie urinarie.

Valeriana
La valeriana (Valeriana officinalis) è una pianta della famiglia delle Valerianacee ricca di flavonoidi e alcaloidi. Utile per i disturbi del sonno e per l’ansia, è perfetta anche per la cura dell’intestino irritabile.

Verbena
La verbena (Verbena officinalis) è un pianta appartenente alla famiglia delle Verbenaceae. Molto conosciuta per la sua azione antistress, è utile anche per favorire la digestione, proteggere la pelle e contro le infiammazioni muscolari.

Vischio
Il Vischio è una pianta officinale piuttosto versatile nell’ambito terapeutico, perchè utile in caso di ipertensione e problemi gastrointestinali, ma anche agente immunoterapico contro il cancro.

Vitalba
La Vitalba (Clematis vitalba) è una pianta della famiglia delle Ranuncolacee. Conosciuta in passato per le sue proprietà officinali, in determinati dosi è tossica e vescicatoria.

Vite rossa
La vite rossa (Vitis vinifera) è una pianta della famiglia delle Vitaceae. Nota per le sue proprietà antinfiammatorie, è utile contro vene varicose, emorroidi e cellulite.

Yerba mate
A partire dalle foglie dell’albero yerba mate è possibile ricavare l’omonima bevanda mate, della quale le popolazioni dell’America Meridionale apprezzano da secoli le numerose proprietà benefiche.

Yucca
La Yucca, o iucca, è una pianta appartenente alla famiglia Agavaceae, ricca di vitamina B, sali minerali e saponine, utili per gli sportivi e contri il mal di testa.

Comments are closed.

Copyright 2004-2015, Partita IVA 13283130154

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi