Amici Animali

Il falco pellegrino, temuto e adorato re del cielo

Rapidissimo, soprattutto in picchiata, il falco pellegrino è considerato l’animale più veloce in natura. Con la sua straordinaria abilità di volo infatti, il falco pellegrino può raggiungere i 320 chilometri orari, superando in velocità una macchina sportiva e staccando persino il ghepardo africano. Nei secoli gli uomini, sospesi tra venerazione e timore per questo straordinario rapace gli hanno reso omaggio attraverso poesie, racconti e film. Eppure questa sua velocità non lo rende immune dalle brutali azioni dei bracconieri.

Il falco pellegrino (Falco peregrinus) prende il nome dal piumaggio sul capo, che ricorda un copricapo scuro molto simile ai cappucci che nel medioevo indossavano i pellegrini, mentre compivano lunghissimi e impervi viaggi lungo le vie della devozione in tutta Europa. Questa specie può essere trovata ovunque nel mondo, fatta eccezione per le regioni polari e le altitudini troppo elevate.

 

Rapace temuto e rispettato proprio per la sua potenza e velocità nella caccia, il falco pellegrino è un uccello tenuto in grande considerazione, spesso anche con un certo timore reverenziale. Anche se non è possibile stabilire con sicurezza a quale tipo di falco facessero riferimento i miti egizi, le ipotesi più condivise riguardano proprio il falco pellegrino, le cui piume scure sotto agli occhi, andando a formare una specie di mezzaluna, ricordano da vicino l’Occhio di Horus, importantissimo simbolo misterico legato a prosperità e sovranità. Leggi l’articolo completo sul falco pellegrino

Ami i rapaci?

Se ami i falchi e gli altri rapaci diventa socio Lipu. Con l’offerta ISCRIZIONE + LIBRO (quota speciale 50€) riceverai il prezioso volume Rapaci d’Italia: tutta la scienza dei rapaci italiani come nessuno l’ha mai raccontata. L’opera completa sui rapaci diurni d’Italia, volume fondamentale per chi ama la natura e gli uccelli.

Un libro prezioso (da collezionare o regalare) di 448 pagine a colori impreziosite da 215 immagini di rapaci scattate da celebri fotografi naturalisti italiani e internazionali, oltre a 90 splendide illustrazioni naturalistiche e ancora tabelle e mappe.

 

Per la prima volta, insieme a rigorose informazioni scientifiche (presentate in modo coinvolgente, adatto a tutti), trovano spazio gli appassionanti racconti in prima persona di chi studia da vicino questi splendidi animali.

Sono inoltre descritti i miti e le tradizioni popolari italiane legate ad ogni specie, dall’aquila reale al falco pellegrino, dal grifone al falco della regina. Un libro frutto del lavoro di un team di 30 scienziati ed esperti di conservazione, scelti tra i più importanti autori del settore. Prenotalo ora con la tua iscrizione alla Lipu.

 

Comments are closed.

Copyright 2004-2015, Partita IVA 13283130154

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi