Ricettario

Capriolo con fagiolini

Capriolo con fagiolini, come prepararlo

La selvaggina da pelo come il camoscio, capriolo lepre, coniglio selvatico ed altri: per una buona riuscita richiede una cura ed una preparazione particolare, essendo essa una carne rossa con un forte odore di selvatico. Dopo averla liberata dal pelo e pulita internamente si consiglia di lavarla molto bene sotto lacqua, tagliarla avendo cura di selezionare i pezzi e metterla in una bacinella immersa nel vino rosso, aceto, erbe aromatiche come: rosmarino, salvia, bacche di ginepro, ed alcune foglie di alloro per almeno 24 ore. Si potranno cosi realizzare piatti come questo.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE 8OO gr di carne di capriolo, (spalla), 2 bicchieri di vino bianco, mezzo bicchiere di aceto, 2 cipolle, una carota, un gambo di sedano, prezzemolo, timo, alloro, olio burro sale, 400 gr di fagiolini. Dopo ever lasciato la carne a marinare come descritto nella presentazione, togliere la carne dalla bacinella, far rosolare una cipolla affettata con olio e burro, unirvi la carne, lasciarla dorare da tutte le parti, salarla, pepararla e bagniarla con un bicchiere della marinata filtrato, lasciarlo evaporare e proseguire la cottura a fuoco lento. Lessare i fagiolini in acqua salata, scolarli un pò al dente, unirli alla carne e mescolare bene per farli insaporire, cuocere tutto assieme per qualche minuto, aggiungere poi un cucchiaio di prezzemolo tritato e servire

 

 

Comments are closed.

Copyright 2004-2015, Partita IVA 13283130154

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi